Your address will show here +12 34 56 78
Iubar, Paghe, Servizi

Lo sviluppo e il miglioramento di PagheOpen continua quotidianamente con il rilascio di numerose piccole release che giorno dopo giorno rendono l’applicativo paghe più stabile e performante. Questo è possibile, grazie anche alla metologia di testing adottata nelle ultime settimane, che ci permette di apportare modifiche, introdurre funzionalità o correggere anomalie, mantenendo la stabilità del programma e la certezza del risultato.

Negli ultimi rilasci sono state effettuate delle revisioni (tutt’ora in corso) ai report fiscali,  per migliorare la lettura dei dati elaborati: è stato adottato un nuovo layout e verranno prossimamente rese disponibili nuove stampe quali la nota contabile e il prospetto TFR.

Altra piccola funzionalità aggiunta, riguarda invece l’esposizione della sede aziendale nell’intestazione del cedolino, con la possibilità di personalizzare le opzioni di stampa all’interno del dettaglio aziendale;

Altra novità riguarda la procedura di attivazione degli utenti abbonati tramite codice seriale; il codice creato con il nuovo software di creazione utilizzato dai tecnici ha una maggiore complessità, contenendo al suo interno tutte le informazioni riguardanti lo stato del servizio; da parte dell’utente non è più necessario caricarlo in PagheOpen ma è sufficiente, riavviare il software ed accedere alla maschera controllando i dati aggiornati automaticamente. Inoltre a differenza del vecchio, anche con più postazioni, l’utente avrà un unico codice attivazione.
Di seguito la nota operativa aggiornata:

Modalità di attivazione del servizio di assistenza

0

Iubar, Paghe, Servizi
Da qualche mese, nello sviluppo del software PagheOpen, è stato introdotto un innovativo sistema di esecuzione automatica dei test. Tramite l’adozione di un processo di Continuous Delivery, siamo in grado di garantire un elevato livello di qualità del software e dei risultati da esso prodotti. Ogni modifica a PagheOpen, sia essa l’introduzione di una nuova funzionalità o una correzione di un’anomalia, viene verificata elaborando sul Cloud centinaia di buste paga differenti e confrontando i risultati attesi. Questo assicura che prima del rilascio di ogni aggiornamento, lo stesso sia testato approfonditamente e che ogni calcolo eseguito sul computer dell’utente restituisca sempre il valore atteso.
0

Fatturazione, Iubar, Servizi

Moratoria sulle sanzioni per il primo semestre 2019: sino al 30 giugno 2019, nessuna sanzione per chi emette la fattura elettronica oltre i termini, ma, comunque, in tempo per far concorrere l’imposta alla liquidazione di periodo. Sanzioni ridotte al 20% se la fattura, pur emessa in ritardo, partecipa alla liquidazione periodica del mese o trimestre successivo. E ancora, possibilità di emettere le fatture entro 10 giorni dall’operazione e maggior termine per l’annotazione delle fatture emesse sui registri IVA. Sono alcune delle novità sulla fattura elettronica che troveranno posto nel decreto fiscale collegato alla legge di Bilancio 2019. Si intende, così, semplificare la vita a imprese e lavoratori autonomi che, dal 1° gennaio 2019, dovranno cimentarsi con le nuove regole. Nessuna proroga in vista, ma qualche semplificazione in arrivo: può essere racchiuso in questa frase ciò che si prospetta all’orizzonte per i soggetti IVA che, dal 2019, rientreranno nell’obbligo di emissione della fattura in modalità elettronica. Le semplificazioni, molto probabilmente, troveranno spazio già nel decreto legge in via di emanazione, in modo tale che ci sia il tempo per metabolizzare il tutto prima della fatidica data del 1° gennaio 2019.

Fonte: Ipsoa.it

Leggi l’articolo

0

Iubar, Paghe, Servizi
  • E’ disponibile per l’aggiornamento il nuovo pacchetto 01.86 che aggiorna vari dettagli contrattuali e prepara il software alla compilazione del modello 770/2018.
    Di seguito i dettagli contrattuali aggiornati :

Dettaglio contratto  88 – Autotrasporti merci e logistica;
Dettaglio contratto 311 – Artigianato Apprendisti abbigliamento;
Dettaglio contratto 197 – Scuola private Aninsei;
Dettaglio contratto 23 – Metalmeccanica Artigianato;
Dettaglio contratto 24 – Odontotecnica Artigianato;
Dettaglio contratto 205 – Artigianato Apprendisti Metalmeccanica 

E’ stato inoltre aggiornato il database alle specifiche dell’allegato tecnico UniEmens release 4.2.1 e sono state 
popolate le tabelle per la compilazione del 770/2018 che sarà disponibile a giorni con le prossime versioni software in uscita.

Per allinearsi all’ultima versione del software, è necessario scaricare il pacchetto di aggiornamento dalla pagina dedicata del sito PagheOpen.it.

 

 

0

Iubar, Paghe, Servizi
Al fine di automatizzare e semplificare al massimo le configurazioni alla base dei calcoli delle buste paga dei lavoratori, è stata predisposta una revisione della maschera profilo ANF. A partire dalla versione 01.84.09 è pertanto necessario per tutti i lavoratori per i quali viene erogato l’assegno al nucleo familiare, reinserire l’importo del reddito del nucleo familiare utile al calcolo dell’assegno disposto dall’Inps.
In questo modo, il software manterrà in memoria l’importo e ad ogni nuova posizione creata, verrà automaticamente proposta la fascia di reddito familiare e il relativo importo.
Tutte le indicazioni sulla relativa sezione del manuale utente
0

Paghe, Servizi

Per alcune categorie di lavoratori, giugno è il mese della quattordicesima mensilità. Per capire quando e se spetta la quattordicesima i lavoratori dovranno far riferimento al proprio CCNL di categoria. Hanno diritto alla mensilità aggiuntiva, ad esempio, lavoratori del commercio e del terziario, del turismo, del settore alimentare e di trasporti e logistica.
L’importo di retribuzione ultramensile viene erogato automaticamente da PagheOpen all’interno della posizione di riferimento.

Tutte le modalità operative di erogazione della quattordicesima sono contenute nella nota operativa aggiornata:

http://www.iubar.it/wiki/index.php/Howto:Retribuzioni_ultramensili

 

0

PREVIOUS POSTSPage 1 of 9NO NEW POSTS
Close