19 - Gestione risultanze 730

Configurazione

Per inserire le risultanze da 730 derivanti dall'assistenza fiscale, entrare nella maschera situazione anno del lavoratore:

730 01.jpg


Cliccare sulla sezione in alto Assistenza fiscale M730';

730 02.jpg


Selezionare dal menu a tendina l'anno di riferimento delle risultanze;

730 03.jpg


Scegliere la sottosezione di interesse tra quelle esposte:

  • irpef
  • acconto irpef
  • addizionale regionale
  • addizionale comunale
  • acconto addizionale comunale
  • cedolaresecca


Esempio: Credito Irpef: inserire l'importo a credito e selezionare il mese di partenza per la rateizzazione; per i crediti, non occorre indicare le rate perché il software calcolerà le rate del credito sulla base della capienza irpef del lavoratore.

730 04.jpg


Esempio: Debito Irpef inserire l'importo a debito, selezionare il mese di partenza per la rateizzazione e il numero di rate per dilazionare il debito; salvando i dati, il software calcolerà le rate che verranno esposte nei mesi indicati.

730 05.jpg


Elaborazione busta paga

Al salvataggio della maschera, il software calcola gli importi rateizzati e provvederà ad inserire l'importo (con eventuali rate e interessi) direttamente nelle buste paga.
Nella maschera si potrà visualizzare il piano delle rate previste.

730 06.jpg


Dichiarazione F24

Nella compilazione della delega F24 verrà inserito l'importo a debito / credito con il relativo codice tributo.

730 07.jpg



Esempio di delega F24:

730 08.jpg