Istruzioni per la convivenza tra il software paghe, INPS 2000 ed Entratel

Rimuovere vecchie versioni di Java

Se sul pc sono installate versioni differenti del pacchetto Java, è possibile rimuovere quelle meno recenti al fine di evitare eventuali problemi software. Infatti Windows lavora meglio se sul sistema è presente solo l'ultima versione di Java (1.6).

  • Da Pannello di Controllo selezionare in Xp, Installa/Disinstalla Applicazioni o in Vista, Programmi e funzionalità.
  • Rimuovere tutti i pacchetti Java installati lasciando installato solo quello più recente (ad oggi la versione 1.6)

Per maggiori informazioni sulla rimozione di vecchie versioni di Java consultare le istruzioni riportate sul sito ufficiale

Compatibilità PagheOpen e Entratel

La situazione è più delicata quando alcuni software non sono compatibili con la versione Java più recente. Ad esempio, mentre PagheOpen richiede Java 1.6 o superiore, l'ultima release di Entratel è compatibile solo con Java 1.5. Questa situazione obbliga l'utente ad installare entrambe le versioni, in attesa che anche il software Entratel sia reso compatibile con la versione più recente di Java. Lo stesso discorso si applica ad altri software rilasciati dall'Agenzia delle Entrate e dall'Inps che possono richiedere versione di Java 1.3 o 1.4

Versioni multiple dell'ambiente Java

Per installare e configurare sul proprio pc diverse versioni dell'ambiente Java seguire le istruzioni seguenti:

  • Rimuovere tutti i pacchetti Java installati lasciando installato solo quello più recente (ad oggi la versione 1.6).
  • Riavviare il pc, e procedere all'installazione aggiuntiva di una precedente versione di Java. Ad esempio per lavorare con Entratel è richiesto Java 1.5, è quindi necessario scaricare e installare il relativo pacchetto.

Riavviato il pc, è possibile verificare qual'è la versione di Java utilizzata di default dal sistema, seguendo le istruzioni riportate su questa pagina

Si ricorda infine che PagheOpen richiede la versione 1.6 di Java o superiore.

Configurazione avanzata

Per utenti esperti:

  • Verificare che le variabile d'ambiente di Windows siano correttamente configurate.
  • Accedere al menu start e con il tasto destro cliccare su computer;
  • Scegliere Proprietà -> Impostazioni di sistema avanzate -> Variabili d'ambiente
  • In particolare JAVA_HOME deve includere il percorso al run-time Java che si desidera utilizzare (vedere immagine sotto):


Config java.jpg


JAVA_HOME=C:\Program Files\Java\jdk1.6.0_xx\

Quando si avvia un programma Java da un file batch (es: uno script .bat) è possibile selezionare quale run-time Java utilizzare utilizzando il comando SET

JAVA_HOME=C:\Program Files\Java\jre6\

Il comando indicato permette di modificare la variabile d'ambiente JAVA_HOME all'occorrenza senza dover riavviare il pc.

In alternativa a quest'ultima soluzione esiste la possibilità di indicare direttamente nel comando java quale versione di run-time impiegare. Ad esempio si può utilizzare la seguente sintassi, da prompt dei comandi o da file batch:

java -version:1.6 percorsoprogramma/nomeprogramma